INFORMATIVA PRIVACY SOSTENITORI E BENEFICIARI


Premessa

Ai sensi del D. Lgs. n. 196/2003 e dell’art. 12 del Regolamento UE 2016/679, l’ONG Azione per un Mondo Unito – Onlus (di seguito AMU) informa i propri sostenitori e beneficiari in merito all’utilizzo dei dati personali che li riguardano ivi inclusi quelli definiti come “sensibili” (in via meramente esemplificativa: dati sullo stato generale di salute, informazioni sulle convinzioni religiose, informazioni relative ad origini razziali), raccolti presso gli interessati. Normalmente il trattamento di tali dati non è necessario per la realizzazione del progetto, e i suoi dati trattati dall’AMU non hanno carattere sensibile.

In ogni caso l’AMU ha disposto una serie di interventi che consentono di tutelare la sicurezza e la riservatezza dei dati, in attuazione del D.Lgs 196/2003 e del Regolamento UE 2016/679, tra i quali l’adozione della policy in materia di trattamento dei dati personali.

Il trattamento dei dati personali degli utenti sarà effettuato secondo quanto di seguito specificato.

1. Finalità del trattamento

I dati personali raccolti e trattati sono:

a) i dati forniti spontaneamente dai sostenitori per consentire il perfezionamento del sostegno al progetto (dati carta di credito, conto corrente, mail ecc.)

b) i dati forniti dai beneficiari del progetto per consentire il perfezionamento del progetto (dati identificativi personali, conto corrente, mail, indirizzo ecc,)

Tali dati vengono trattati esclusivamente per il perseguimento delle finalità istituzionali dell’ONG.

2. Modalità del trattamento

La raccolta dei dati avviene nel rispetto dei principi di liceità, correttezza, pertinenza, completezza, non eccedenza e trasparenza, previsti dalla legge e in relazione ai fini per i quali sono trattati.

Il trattamento è eseguito di norma tramite l’ausilio di strumenti informatici e telematici atti a memorizzare e gestire i dati stessi, in alcune fasi potrà avvenire su supporto cartaceo e, comunque, in modo tale da garantirne la sicurezza e tutelare la riservatezza dell’interessato.

3. Natura del conferimento dei dati e conseguenza del rifiuto

Il conferimento dei dati è, in linea generale, obbligatorio. Il mancato conferimento dei dati di cui al precedente punto 1, lett a), b), preclude l’instaurazione e la prosecuzione del progetto intrapreso con l’ONG.

4. Soggetti del Trattamento

Il Titolare dei dati da Lei forniti è “Azione per un Mondo Unito – Onlus”, con sede in Via Cavalieri di Vittorio Veneto, 11 in Grottaferrata (RM) Italia, nella persona del legale rappresentante pro tempore.

5. Categorie di soggetti ai quali i dati possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di Responsabili o Incaricati

I dati personali degli utenti potranno essere conosciuti e trattati, nel rispetto della vigente normativa in materia, da personale esplicitamente incaricato del trattamento.

I dati conferiti all’ONG potranno essere comunicati ad altri soggetti. In particolare potranno essere comunicati a:

• Soggetti partner dell’ONG esclusivamente per il perseguimento dello scopo del progetto;

• Inps e altri enti previdenziali ove previsto (beneficiari);

• Studi medici in adempimento degli obblighi in materia di igiene e sicurezza del lavoro (beneficiari);

• Assicurazioni per le pratiche infortuni sul lavoro (beneficiari)

• Enti preposti alla rendicontazione dell’attività del ONG;

• ad alcuni soggetti esterni, individuati come Responsabili esterni del trattamento;

Tali dati potranno essere comunicati a soggetti ed enti impegnati in studi o attività aventi finalità storiche, statistiche o scientifiche, sempre nel rispetto dei principi di cui al punto 2.

I dati sensibili e giudiziari potranno essere comunicati, nell’ambito del perseguimento delle finalità sopra indicate, solo ove previsto da norme di legge o di regolamento. E’ fatta salva, in ogni caso, la comunicazione o diffusione di dati richiesti, in conformità alla legge, da forze di polizia, dall’autorità giudiziaria, da organismi di informazione e sicurezza o da altri soggetti pubblici per finalità di difesa, sicurezza dello stato ed accertamento dei reati, nonché la comunicazione all’autorità giudiziaria in ottemperanza ad obblighi di legge, laddove si ravvisino ipotesi di reato.

I dati potranno altresì essere comunicati ad alcuni soggetti esterni, individuati come Responsabili esterni del trattamento (ad esempio responsabile IT) od operanti in veste di Titolari autonomi (ad esempio: soggetti pubblici preposti alla gestione di contributi ai progetti di sviluppo, partners nelle attività di sviluppo).

Al di fuori dei predetti casi, i dati personali non vengono in nessun modo e per alcun motivo comunicati o diffusi a terzi.

6. Diritti dell’interessato

Ai sensi degli artt.13 e 14 e ss. del Regolamento UE 2016/679 i Suoi diritti in ordine al trattamento dei dati da Lei forniti sono:

A) revocare in qualsiasi momento il consenso al trattamento dei dati; ottenere la conferma dell’esistenza o meno di dati personali che La riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile;

B) ottenere l’indicazione:

1) dell’origine dei dati personali;

2) delle finalità e modalità del trattamento;

3) della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l’ausilio di strumenti elettronici;

4) degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e del rappresentante designato ai sensi dell’articolo 5, comma 2;

5) dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello Stato, di responsabili o incaricati.

C) ottenere:

1) l’aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l’integrazione dei dati;

2) la portabilità dei dati presso altro soggetto;

3) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati;

4) l’attestazione che le operazioni di cui alle lettere a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati

comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato.

D) opporsi, in tutto o in parte:

1) per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che La riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta;

2) al trattamento di dati personali che La riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.

E) In caso di violazioni nel trattamento dei dati personali l’interessato ha il diritto di sporgere reclamo all’Autorità Garante per la protezione dei dati personali (http://www.garanteprivacy.it/)

I diritti di cui gli artt.13 e 14 del Regolamento UE 2016/679 sono esercitati con richiesta rivolta senza formalità al titolare o al responsabile, anche per il tramite di un incaricato. Alla richiesta formulata sarà fornito idoneo riscontro senza ritardo.

7. Si comunica che i dati personali saranno conservati per un periodo non superiore a anni 10 dalla chiusura del rapporto.

I diritti sopra indicati potranno essere esercitati contattando “Azione per un Mondo Unito – Onlus”, con sede in Via Cavalieri di Vittorio Veneto, 11 in Grottaferrata (RM), nella persona del legale rappresentante pro tempore, ovvero scrivendo a privacy@amu-it.eu