I Progetti

Oltre al lancio di questa campagna e oltre  le risposte istituzionali e politiche, servono anche azioni popolari che scuotano i governi, che accrescano la cultura del dare, con una gara di fraternità e solidarietà che permetta l’accesso all’assistenza sanitaria a tutti.

Vogliamo mettere insieme persone di diversi paesi, religioni ed età per lavorare per il bene comune di coloro che oggi non hanno voce! Un’azione politica perché il vaccino sia riconosciuto bene comune e un progetto concreto -un’azione simbolo- per chi nel mondo non ha accesso all’assistenza sanitaria in tempi di COVID, perché crediamo che il bene dell’altro, anche di chi non conosciamo, sia il nostro stesso bene.

Scopri il progetto attuale e le azioni precedenti

(2022) Azione per l’India rurale

Il progetto si propone di promuovere una campagna di sensibilizzazione sull’importanza della vaccinazione; identificare persone maggiormente a rischio per particolari situazioni di vulnerabilità per dare loro priorità nella vaccinazione; la vaccinazione di 2.500 persone attraverso speciali cliniche mobili; la collaborazione con le autorità di salute pubblica locali per le autorizzazioni e le procedure e la condivisioni dei dati con il sistema sanitario nazionale e l’Organizzazione Mondiale della Sanità.

(2021) Prevenzione, vaccino e cura per i “ribeirinhos” dell’Amazzonia 

Insieme all’Associação Lar São Francisco de Assis na Providencia de Deus, che gestisce la barca-ospedale si è voluto raggiungere le comunità più isolate dell’Amazzonia e acquistare vaccini per tutti (in base all’evoluzione delle normative locali), i Kit Covid per l’igiene e la prevenzione dal virus, materiali di protezione e per l’assistenza alle cure durante e dopo la malattia, aiuti alimentari di base per le popolazioni indigene e residenti lungo le rive del Rio delle Amazzoni.